⇒ Le nostre Bimby Ricette - Consigli per cucinare col Bimby

venerdì 11 novembre 2016

Senza Bimby, Tomini in Patate Schiacciate

Tomini in Patate Schiacciate





Ingredienti: 
Patate, tomini. 
Preparazione: 
Pelate le patate, tagliatele a tocchetti, cuocetele al vapore al microonde. Passatele con lo schiaccia patate. Prendete i tomini e rivestiteli con le patate bene bene. Metteteli in forno a 180° per circa 10 minuti.

giovedì 3 novembre 2016

Cena di Halloween con Amici!!!

Cena di Halloween con Amici!!!


























Senza Bimby, Muffin Salati con Zucchine, Piselli e Formaggio Grana Veg

Ingredienti per 12 Muffin:

200 gr di farina 00
, 8 gr di lievito di birra/cubetto lievito fresco
, 100 ml di latte (io di avena)
, 3 uova intere
, 100 ml di olio di semi
, 50 gr di pecorino
, sale q.b.
, prezzemolo
, pisellini, carotine, formaggio grana veg a striscioline. 
Preparazione:
Mescolate tutti gli ingredienti insieme e poi frullate bene. Cuocete a 180° per circa 25/30 minuti. Decora i muffins con gli stuzzicadenti di Halloween. 

Senza Bimby, Cestini di Pasta Sfoglia con Radicchio e Feta
Ingredienti per 12 Muffin:

1 rotolo di pasta sfoglia, radicchio rosso, feta. 
Preparazione:
Ricavate dei cerchi dalla pasta sfoglia e mettetela nei contenitori in silicone per muffin. Riempiteli di radicchio rosso tagliato piccolo e feta sbriciolata. Cuocete a 180° per circa 25/30 minuti. 

Senza Bimby, Roll di Zucchine con Stracchino e Pomodorino
Ingredienti per 12 Muffin:

Zucchine, stracchino pomodorini. 
Preparazione:
Tagliate nel senso della lunghezza la zucchina a strisce molto sottili, tipo con il pela patate. All'inizio della striscia mettete un po' di stracchino, avvolgete bene. Mettete mezzo pomodorino in uno stuzzicadenti e poi infilate anche il rotolo di zucchina. 

Senza Bimby, Spiedini di Pesce Spada, Zucchine e pomodorini
Ingredienti per 12 Muffin:

Pesce spada, zucchine, pomodorini. 
Preparazione:
Tagliate il pesce spada a cubetti. Fate lo stesso con le zucchine e tagliate invece a metà i pomodorini. Ora componete a piacere gli spiedini. Cuocete in forno a 200° per circa 20 minuti. 

Senza Bimby, Risotto Scolpit ed Asparagi
Ingredienti per 12 Muffin:

Sclopit, asparagi, riso, parmigiano reggiano, brodo vegetale, vino bianco, sale.
Preparazione:
In una pentola adatta alla cottura del risotto, fate rapprendere un po' lo sclopit con gli asparagi. Una volta sfumato il vino, fate tostare il riso. Aggiungete poi brodo fino a cottura ultimata (dipende da ogni tipo di riso). Aggiustate man mano di sale. Amalgamate con parmigiano reggiano. Servite con parmigiano reggiano a parte. 

Senza Bimby, Stuzzichini di Formaggio Tipo Mozzarella e Pomodorini con Salsa Balsamica
Ingredienti per 12 Muffin:

Formaggio tipo mozzarella, pomodorini, salsa balsamica. 
Preparazione:
Mettete in uno stuzzicadenti un pezzo di formaggio e metà pomodorino. Decorate il piatto con salsa balsamica per Halloween (ragnatela). 

Con e Senza Bimby, Polpettine di Quinoa e Zucchine
Ingredienti: 
200 grammi quinoa100 grammi zucchine, 1 uovo oppure una patata lessata, 4 cucchiai farina 00, olio per frittura o olio d’oliva, pangrattato, sale e pepe q. b., 500 grammi d'acqua.
Preparazione:
Per prima cosa lavate la quinoa. 
Mettere nel boccale l'acqua con la quinoa 10 min vel. spatola antiorario 100°. Unire le zucchine, lavate e grattugiate. Cuocere altri 5 min vel. spatola antiorario 100°. A cottura ultimata togliere e far raffreddare. 
In una ciotola mescolate la quinoa, le zucchine, l’uovo (o la patata), la farina, il sale ed il pepe.
Formate con le mani le polpettine della dimensione di una piccola pallina. Passatele nel pangrattato.
Scaldate l’olio in una padella larga e non appena è pronto friggete le polpette di quinoa fino a doratura. Asciugatele su carta assorbente e servite.
Oppure oliare una teglia e infornare per 15 min. a 200°. 

Senza Bimby, Polpettine di Quinoa e Zucchine
Ingredienti:
200 grammi quinoa100 grammi zucchine, 1 uovo oppure una patata lessata, 4 cucchiai farina 00, olio per frittura o olio d’oliva, pangrattato, sale e pepe q. b., salsa balsamica
Preparazione:
Per prima cosa lavate la quinoa. 
Cuocete la quinoa in una pentola di acqua bollente per 10 minuti.
Nel frattempo lavate e grattugiare le zucchine.
Aggiunge le zucchine alla quinoa e cuocete per altri 5 minuti.
Scolate completamente e fate raffreddare.
In una ciotola mescolate la quinoa, le zucchine, l’uovo (o la patata), la farina, il sale ed il pepe.
Formate con le mani le polpettine della dimensione di una piccola pallina. Passatele nel pangrattato.
Scaldate l’olio in una padella larga e non appena è pronto friggete le polpette di quinoa fino a doratura. Asciugatele su carta assorbente e servite. 
Oppure oliare una teglia e infornare per 15 min. a 200°. 
Decorate il piatto con salsa balsamica per Halloween (teschio). 

Con Bimby, Biscotti
Ingredienti: 
250 gr di farina, 100 gr di zucchero, 100 gr di burro a pezzi, 1 uovo, 1 cucchiaino di lievito in polvere e un cucchiaino di miele. 
Preparazione: 
Preriscaldare il forno a 180 gradi. Mettere nel boccale 250 gr di farina, 100g di zucchero, 100g di burro a pezzi, 1 uovo, 1 cucchiaino di lievito in polvere e un cucchiaino di miele impastare 20 sec. vel. 6. Prelevare un cucchiaio di impasto per volta e formare una pallina e schiacciarla a formare un cerchio per metà impasto. All'altro metà impasto dare la forma delle bare di Halloween. Infine distribuire i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno e mettere in forno per circa 15-20 minuti. Decorate i biscotti creando le faccine delle zucche con Nutella per Halloween e con marmellata di albicocche creando una croce per le tombe di Halloween.

Senza Bimby, Dita della Strega
Ingredienti per circa 22 dita:
Burro 100 gr, Farina 00 280 gr,  Zucchero a velo 100 gr, Uova (circa 1 medio) 55 gr, Baccello di vaniglia i semi di 1, Sale 1 pizzico, Lievito chimico in polvere raso 1 cucchiaino.
Per guarnire: Mandorle pelate 22, Marmellata chiara (pesche, albicocche, arance, ecc....) q.b..
Preparazione:
In una ciotola capiente ponete la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti, l’uovo, lo zucchero al velo, i semi della bacca di vaniglia, il sale e il lievito. Impastate gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere una palla , poi continuate ad impastare su di una spianatoia fino a che l'impasto non risulti liscio e omogeneo.
Ottenuto l’impasto per i biscotti, formate un salsicciotto, dividetelo in pezzetti del peso di circa 25 gr l’uno, fino ad ottenere circa 20 pezzetti. Lavorate ogni pezzetto con i palmi delle mani trasformandolo in un bastoncino della lunghezza di circa 10-12 cm.

Sagomate le nocche delle dita assottigliando la pasta appena prima e dopo di esse; rigatele poi leggermente con un coltellino dalla lama liscia. Sull'estremità delle dita, adagiatevi una mandorla spellata, pressandola leggermente: fungerà da unghia; adagiate le dita delle streghe su di una teglia precedentemente foderata con carta da forno, lasciando uno spazio tra l’una e l’altra di circa 3 cm. Infornate i biscotti a 180° C in forno già caldo, per circa 20 minuti, dopodiché estraete le dita della strega e lasciatele raffreddare. Una volta raffreddate, sicuramente noterete che qualche mandorla si staccherà dalla sommità dei biscotti: per fissarle più saldamente, intingete la parte della mandorla che poggiava sul biscotto nella marmellata e quindi riposizionatela nel posto originario. Lasciate asciugare.

mercoledì 26 ottobre 2016

Senza Bimby, Branzino al Sale al Fieno con Patate Rigate

Branzino al Sale al Fieno con Patate Rigate





Ingredienti: 
Branzino da 1,5 kg circa, patate, fieno preferibilmente di primo taglio, pane nero (io ho utilizzato il PEMA Classico - Di Segale Integrale di PEMA Vollkorn-Spezialitäten Heinrich Leupoldt KG). 
Preparazione: 
Pulite il branzino, ma non squamatelo. Prendete una teglia da forno, ricopritela con la carta forno, mettete uno strato di sale, uno strato di fieno, il branzino, facendo attenzione che il sale non entri dentro la pancia dello stesso. Sopra al branzino mettete ancora uno strato di fieno e poi il sale a chiudere tutto. Cuocere in forno a 200/220° per circa 35/40 minuti. 
Pelate le patate e tagliatele con l'apposito strumento per farle rigate (io ho utilizzato l'Affetta patate ad onde di Banggood.com). Cuocetele a vapore a microonde per circa 8/10 minuti a massima potenza. Poi mettete in forno, nella parte sotto in branzino, per qualche minuto. Potete servire qualche pezzetto del vostro branzino profumato al fieno sul pane Pema. Se volete potete aggiungere Shoyu, olio o salsa di aceto balsamico. 


lunedì 24 ottobre 2016

Con e Senza Bimby, Crema di Zucca e Patate con Mazzancolle

Senza Bimby, Crema di Zucca e Patate con Mazzancolle




Ingredienti: 
Code di mazzancolle.
Per la crema di zucca: 600 gr di zucca, 200 gr di patate, sale. 
Preparazione: 
Prendi 600 gr di zucca e 200 gr di patate. Tagliale a tocchetti e mettile in una pentola ricoperte da acqua. Lasciale per circa 40 minuti o finché sono ben cotte, a seconda della grandezza e del tipo. Aggiusta di sale. Frulla tutto. 
Prendi le code di mazzancolle, puliscile dalla scorza e dall'intestino, tagliale quasi a metà, di modo che, cuocendo si aprano. Cuocile per pochissimo in una padella antiaderente. Metti la crema in una ciotola o su un piatto con sotto le mazzanzolle. 

Con Bimby, Crema di Zucca e Patate con Mazzancolle
Ingredienti: 
400 gr di polpa di zucca, 400 gr di patate, 1 porro o cipolla piccola, 1 lt di brodo o acqua + 2 dadi, 10 gr di burro, pepe (se vi piace).
Preparazione: 
Sbucciate e lavate la zucca, le patate e la cipolla (o il porro). Nel boccale mettete il burro e la cipolla a fettine sottili 3 min 100° vel.5, introdurre dal foro del coperchio con lame in movimento a vel. 6 la zucca e le patate a pezzettini 1 minuti a vel.6. Aggiungete il brodo e fate bollire 30 min 100° vel. 4 infine frullate tutto a vel.7 e se necessario qualche colpo a turbo. Aggiungete pepe e parmigiano al vostro gusto.
Note: 
Se mettete la zucca in forno per circa 10 minuti, diventa facile da sbucciare – come una pesca!

venerdì 21 ottobre 2016

Con e Senza Bimby, Gelato con Nergi e Topping di Cioccolato

Senza Bimby, Gelato con Nergi e Topping di Cioccolato


Ingredienti: 
Gelato a scelta, Nergi  (io ho utilizzato i NERGI di NERGFOOD - SOFRUILEG), topping al cioccolato
Preparazione: 
In una ciotola metti il tuo gelato preferito e sopra i Nergi tagliati a metà. Sopra a tutto il topping al cioccolato. 

Con Bimby, Gelato con Nergi e Topping di Cioccolato
Ingredienti: 
100 gr Zucchero, 150 gr Latte, 250 gr Panna Fresca, 150 gr Cioccolato Bianco, Nergi  (io ho utilizzato i NERGI di NERGFOOD - SOFRUILEG), topping al cioccolato. 
Preparazione: 
Inserisci nel boccale del Bimby il cioccolato. 10 Sec. Vel. 7. Fondi il cioccolato. 3 Min. 50° Vel. 3. Apri il boccale e con l'aiuto della spatola, distribuisci il cioccolato che si è addensato alle pareti. Prosegui la fusione del cioccolato. 3 Min. 50° Vel. 3. Aggiungi lo zucchero, il latte e la panna. 1 Min. Vel. 6. Versa il composto in un contenitore basso e largo e lascia raffreddare completamente. Poi, metti in freezer a congelare. Togli il gelato dal freezer, taglialo a cubetti e manteca. 10 Sec. Vel. 9 e 20 Sec. Vel. 4, spatolando. Servite il gelato e sopra i Nergi tagliati a metà. Sopra a tutto il topping al cioccolato.