⇒ Bimby, le nostre Ricette - Bimby, Pasticcio di Carni in Crosta

lunedì 30 maggio 2011

Bimby, Pasticcio di Carni in Crosta

Pasticcio di Carni in Crosta 
Ingredienti per 4 persone:
Per la pasta brisè: 300g di farina, 150g di burro freddo, 50g d’acqua. 
Per il ripieno: 300g di petto di pollo, 250g di lombatine di coniglio dissossato, 300g di salsiccia, 200g di pancetta affumicata a fette, 80g di spinaci novelli puliti ed asciugati, 7 uova, 1dl di panna, 50g di parmigiano grattugiato, 2 scalogni, 50g di vino bianco, 10g di prezzemolo tritato, 20g d’olio extra vergine d’oliva, 1 uovo, sale q.b.. 
Preparazione:
Preparare la pasta:
1. Nel boccale inserire la farina, poi tutti gli altri ingredienti ed impastare: 15 sec. vel.6.
2. Avvolgere l’impasto in un canovaccio e lasciarlo in frigorifero per 15 min. prima di utilizzarlo.
Preparare il ripieno:
1. Tagliare la carne di coniglio e di pollo e la salsiccia a cubetti grandi come bocconcini.
2. Nel boccale mettere olio e scalogno: 3 min. 100° vel.4; aggiungere la carne di pollo e coniglio: 10 min. 100° vel.1, bagnare con il vino bianco, aggiustare di sale e a metà cottura unire la salsiccia. Mettere da parte.
3. Nel boccale pulito tritare 50g di parmigiano e 10g di prezzemolo: 15 sec. vel.Turbo, aggiungere le uova, unire la panna, aggiustare di sale e amalgamare: 10-15 sec. vel.4. Mettere da parte.
4. Arrotolare i bocconcini di pollo e coniglio con le fettine di pancetta.
5. Dividere in due parti la pasta brisè, stendere sottilmente e foderare uno stampo imburrato del diametro di 20 cm.
6. Formare uno strato di bocconcini di carne e salsiccia, coprire con un leggero strato di composto messo a parte ed uno strato di foglie di spinaci, proseguire con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti.
7. Coprire la superficie dello stampo con l’altra metà della pasta, tagliare la pasta in eccesso e sigillare i bordi piegandoli insieme. Punzecchiare la superficie del pasticcio in più punti, in modo da far uscire il vapore durante la cottura, spennellare con un po’ d’uovo sbattuto.
8. Dalla pasta rimasta, ricavare delle strisce della stessa lunghezza dello stampo, spennellare con l’uovo sbattuto e decorare il pasticcio.
9. Cuocere in forno caldo a 180° per 50-60 min. circa. Lasciare raffreddare per circa 1 ora prima di tagliarlo.
10. Servire tagliato a fette con purè di verdure.
Consiglio: 
Si può utilizzare uno stampo da plumcake dimezzando le dosi.
Da "La Spatola d'Argento - 1995" 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...