⇒ Bimby, le nostre Ricette - Bimby, Tagliatelle di Cristoforo Colombo

mercoledì 25 maggio 2011

Bimby, Tagliatelle di Cristoforo Colombo

Tagliatelle di Cristoforo Colombo 
Ingredienti per 4 persone: 
100g pinoli - 1/4 di cipolla - uno spicchio d'aglio - 5 capperi - 5 filetti d'acciuga sott'olio sgocciolati - un bel mazzetto di basilico ed uguale quantità di prezzemolo - 300g di pomodorini ciliegia - 50 g di parmigiano - poco peperoncino in polvere - un cucchiaio d'olio - acqua q.b. - 300-350g tagliatelle all'uovo meglio se fatte in casa ma vanno bene anche quelle fresche dei pastifici artigianali.
Preparazione:
Preparare la pasta all'uovo servendosi della ricetta base sul libro "alla scoperta di Bimby" toglierla dal boccale con estrema cura e farla riposare. Io la stendo con la macchina per pasta "Imp...a", quella con la manovella, tanto per capirci; e la lascio asciugare un pochino sulla tavola di legno cosparsa con del semolino che poi toglierò prima di cuocere le tagliatelle scuotendole. Senza lavare il boccale inserire tutti gli ingredienti tranne 150g di pomodorini che terremo da parte, quindi aggiungere anche 1/2 bicchiere d'acqua. per 30''/1' a vel 3/4 spatolando al bisogno, tanto da frullare ma non disintegrare... a seconda se vi piace vedere qualche pezzetto di quel che mettete in bocca oppure vi piace una salsa super-segreta dove non si capisce cosa c'è dentro. La salsa deve essere molto liquida poiché una volta condite le tagliatelle queste in pochi istanti bevono tutto il liquido del sugo, quindi se serve aggiungere ancora acqua. Infine aggiungere i 150g di pomodorini, messi da parte in precedenza, tagliati in 4 spicchietti e poi spatolare. Gettare le tagliatelle nell'acqua bollente salata e (se piacciono al dente!)appena alzano il bollore scolarle e versarvi sopra la salsa mischiare bene e servire alla svelta... si asciuga tutto con rapidità e quando è freddo il sapore cambia completamente per via degli ingredienti freschi e non cotti (a me fredda non piace). Se avete preparato il sugo ma non è ancora l'ora di usarlo, trasferirlo in un contenitore ermetico e tenerlo in frigo fino al momento di giusto. Il mio consiglio comunque è di preparare la salsa pochi minuti prima di usarla. (se dovessero eventualmente avanzare le tagliatelle crude io le taglio a quadrucci per farci la pasta e fagioli).
Consiglio:
Il 1⁄2 bicchiere di acqua deve essere di circa 80 gr. E’ una Ricetta di estrema semplicità, sicuramente estiva e particolare. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...