⇒ Bimby, le nostre Ricette - Bimby, Manuale d'uso del robottino, Temperatura e Velocità

martedì 8 novembre 2011

Bimby, Manuale d'uso del robottino, Temperatura e Velocità

Manuale d'uso del robottino Bimby, Temperatura e Velocità

2.2 Consigli utili per il funzionamento a caldo
2.2.1 Temperature
Per il funzionamento a caldo, dovrai utilizzare 2 manopole: quella della velocità, quella della temperatura e il tasto del display per predeterminare il tempo. Si possono selezionare temperature dai 40 C ai 100 C. La temperatura Varoma va utilizzata per le cotture a vapore e per addensare.
L'esclusivo sistema di cottura di Bimby, ti consente la più ampia gamma di utilizzo: - selezionando una temperatura dai 40 ai 60 C, puoi intiepidire preparazioni o fondere alimenti delicati come il cioccolato. - selezionando temperature dai 70 ai 90 C, puoi ottenere preparazioni perfette come la fonduta, la crema inglese o lo zabaione, che non tollerano temperature più elevate.
- selezionando la temperatura di 100 C, infine, puoi soffriggere e cuocere, con la sicurezza che la temperatura selezionata rimarrà costante per tutta la durata della cottura. Se durante la cottura il liquido dovesse fuoriuscire dal foro del coperchio, abbassa la temperatura a 90 C.
- selezionando la temperatura Varoma, otterrai più produzione di vapore e questo ti consentirà di sfruttare al massimo le potenzialità di Bimby. Si consiglia di posizionare il VAROMA sul coperchio quando gli ingredienti nel boccale avranno raggiunto l'ebollizione.

2.2.2 Velocità
In cottura, le velocità 1 o 2, si usano per un rimescolamento più o meno lento. Le velocità da 3 a 6, si usano per potere contemporaneamente tritare, emulsionare o amalgamare. - Durante il funzionamento a caldo e sopratutto con liquidi in ebollizione, non dovrai mai utilizzare velocità superiori alla velocità 6. Per una legge fisica, abbinare la pressione del vapore alla forte potenza rotatoria delle lame, può provocare la fuoriuscita di liquido bollente. L'eventuale omogeneizzazione degli ingredienti va fatta a freddo. MAI durante o alla fine della cottura.
Alla fine della cottura con Varoma togli immediatamente il Varoma; prima di fermare l'apparecchio aspetta alcuni secondi, prima di aprire il coperchio del boccale. I tempi di cottura indicati nelle ricette, sono sempre indicativi e potranno variare in funzione della qualità degli ingredienti e del gusto personale.
Ricordati sempre che con Bimby si può fare tutto e non dovrai cambiare le tue abitudini culinarie ma le potrai solo migliorare. Prima di incominciare a cucinare pensa: Bimby farà questa ricetta per me?...Sicuramente sì... provala!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...