⇒ Bimby, le nostre Ricette - Bimby, Torta Pasqualina

martedì 20 marzo 2012

Bimby, Torta Pasqualina

Torta Pasqualina
Ingredienti per 6 persone:
Per l'impasto: 300 gr. di farina, 150 gr. di acqua, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva; 
Per il ripieno: 30 gr. di parmigiano, 2 rametti di maggiorana fresca, 1 rametto di prezzemolo, 100 gr. di cipolla, 20 gr. di olio, 1 kg. E 1/2 di foglie di bietola, 250 gr. di quagliata o ricotta, 100 gr. di panna liquida, 4 uova, burro e sale q.b.. 
Preparazione: 
Preparare l'impasto: inserire nel boccale tutti gli ingredienti: 40 sec. vel.6, ottenendo così una pasta liscia, omogenea ed elastica. Dividerla in 7 mucchietti e lasciarli riposare nella pellicola trasparente per 1 giornata. 
Preparare il ripieno: inserire nel boccale parmigiano e maggiorana: 30 sec. vel. Turbo e mettere da parte. Introdurre nel boccale cipolla e olio: 5 min. 90°C vel. 3. Aggiungere, dal foro del coperchio con lame in movimento vel. 5, le foglie di bietola: 15 sec. vel. 5 e salare: 15 min. 100°C vel. 1, senza misurino. Scolare le bietole, aiutandosi con il cestello, e metterle da parte. Inserire nel boccale la quagliata, panna, sale e metà del trito messo da parte: 20 sec. da vel. 4 a vel. 8, togliere e mettere da parte. Stendere i mucchietti di pasta in 7 sfoglie sottilissime e disporre la prima sfoglia in una teglia unta (diam. 28 cm. con bordi bassi), facendola debordare un poco; ungerla con un rametto di prezzemolo intriso d'olio e ripetere questo procedimento con altre due sfoglie. Mettere ora uno strato omogeneo di bietole, distribuire il parmigiano e la maggiorana rimasti e la crema di ricotta.
Formare 4 piccole fossette, posizionare le 4 uova e metterci sopra un pizzico di sale e di burro. Ricoprire con le 4 sfoglie rimaste, ungendo ognuna come sopra. Lasciare un dito di pasta fuori dalla teglia, eliminare l'eccedenza e ripiegarla a cordone dentro la teglia, saldando bene i bordi. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 45 min. circa finchè la crosta si presenta dorata. La torta pasqualina è ottima sia servita tiepida che fredda.
Da Bimby "Cucina Regionale C - Liguria" 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...