⇒ Bimby, le nostre Ricette - Con e Senza Bimby, Pasticcini di Crema di Fragole e Kiwi

lunedì 4 maggio 2015

Con e Senza Bimby, Pasticcini di Crema di Fragole e Kiwi

Con Bimby, Pasticcini di Crema di Fragole e Kiwi

Ingredienti: 
Per la pasta frolla: 450 grammi di farina 00, 200 grammi di zucchero, 140 grammi di burro, 3 uova, la scorza grattugiata di un limone, 1 bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale. 
Per la crema: Mezzo litro di latte, 4 cucchiai di zucchero, 2 uova, 2 cucchiai di amido di mais, la scorza di un limone, un po' di vaniglia in polvere.
Per guarnire: fragole e kiwi. 
Preparazione: 
Per la pasta frolla: Inserire la farina, il lievito, il burro, lo zucchero ed un pizzico di sale. nel boccale 2 min. vel 7. Si deve formare una palla. 
Stendete delle piccole palline di impasto, ognuna in una formina da muffin o, stendendo bene l'impasto, usate le formine che più vi piacciono e create tipo dei biscotti. Bucherellate molto i vostri pasticcini con la forchetta (per non far gonfiare l'impasto in cottura) e cuocete il guscio a 180° per circa 20 minuti. 
Lasciare intiepidire un paio di minuti e versare sulla torta di frutta. 
Per la crema: Inserite nel boccale le uova con lo zucchero 2 min. vel. 3. Aggiungete l’amido e continuate a lavorare per 2 min. vel. 3, Unite un po’ per volta il latte ed infine la scorza del limone e un po' di vaniglia in polvere 2 min. vel. 3. Ora fate addensare 12 min. 90° vel. 3, fino a quando la crema non si sarà addensata. Trasferitela in una ciotola e copritela con una pellicola a contatto della superficie, per non far formare il panno.
Quando tutto sarà freddo, spalmate la crema sulla pasta frolla.  
Guarnite con le fragole ed i kiwi che avrete precedentemente tagliato a fettine. 
Conservate la crostata in frigorifero.
Servite la crostata di frutta ben fredda. 
Note: 
Ovviamente si può usare frutta a piacere, anche mista.

Senza Bimby, Pasticcini di Crema di Fragole e Kiwi
Ingredienti: 
Per la pasta frolla: 450 grammi di farina 00, 200 grammi di zucchero, 140 grammi di burro, 3 uova, la scorza grattugiata di un limone, 1 bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale. 
Per la crema: Mezzo litro di latte, 4 cucchiai di zucchero, 2 uova, 2 cucchiai di amido di mais, la scorza di un limone, un po' di vaniglia in polvere.
Per guarnire: fragole e kiwi. 
Preparazione: 
Per la pasta frolla: In una ciotola versate la farina, il lievito, il burro, lo zucchero ed un pizzico di sale.. Mescolate bene a mano il tutto e poi aggiungete le uova, una alla volta, continuando a lavorare, fino a quando non si formerà una palla. A questo punto la frolla sarà pronta. Lasciatela riposare una mezz’ora in frigo, avvolta da pellicola.
Stendete delle piccole palline di impasto, ognuna in una formina da muffin o, stendendo bene l'impasto, usate le formine che più vi piacciono e create tipo dei biscotti. Bucherellate molto i vostri pasticcini con la forchetta (per non far gonfiare l'impasto in cottura) e cuocete il guscio a 180° per circa 20 minuti. 
Per la crema: lavorate le uova con lo zucchero con un frullino elettrico. Aggiungete l’amido e continuate a lavorare. Unite un po’ per volta il latte ed infine la scorza del limone e un po' di vaniglia in polvere. Mettete sul fuoco moderato e rimestate continuamente fino a quando la crema non si sarà addensata. Trasferitela in una ciotola e copritela con una pellicola a contatto della superficie, per non far formare il panno.
Quando tutto sarà freddo, spalmate la crema sulla pasta frolla.  
Guarnite con le fragole ed i kiwi che avrete precedentemente tagliato a fettine. 
Conservate la crostata in frigorifero.
Servite la crostata di frutta ben fredda. 
Note: 
Ovviamente si può usare frutta a piacere, anche mista.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...