⇒ Bimby, le nostre Ricette - Senza Bimby, Filetto di Branzino, Polpo/Polipo con Patate Novelle e Pisellini

martedì 26 maggio 2015

Senza Bimby, Filetto di Branzino, Polpo/Polipo con Patate Novelle e Pisellini

Filetto di Branzino, Polpo/Polipo con Patate Novelle e Pisellini




Ingredienti per 3 persone: 

3 filetti di branzino, polipo, patate novelle e pisellini congelati, olio, sale, rosmarino, brodo vegetale, qualche pomodorino, qualche oliva nera, 1 cucchiaio di aceto (io ho utilizzato il Condimento agrodolce in bottiglia "Rossini" Oro di Modena di Galletti), crema di aceto balsamico (io ho utilizzato la Crema all'aceto balsamico di Modena I.G.P. ModenaCrèam di Galletti)
Preparazione: 

In una casseruola far bollire per 10/15 minuti o a seconda del grado di cottura desiderato i pisellini in acqua e sale, finché l'acqua va a completo assorbimento. 

Spellare e cuocere in forno le patate novelle in una pirofila per circa 30 minuti a 180° con olio, sale e rosmarino. 
Mettere a bollire acqua e brodo con 1 cucchiaio di aceto ed il sale.
Non appena l’acqua bolle, tenendo il polpo dalla testa, immergete e togliete i suoi tentacoli dall’acqua bollente per 3 o 4 volte, affinché si arriccino e si ammorbidiscano nel contempo.
Immergete poi completamente il polpo e, abbassando il fuoco al minimo, e coprendo con un coperchio la pentola, lasciatelo cuocere per circa 40 minuti (circa 20 minuti per ogni 500 gr di polipo), e comunque verificatene la cottura prima di spegnere il fuoco. 
Togliete il polpo dalla pentola, mettetelo su un tagliere e tagliatelo a pezzetti. 
Mettetelo in una casseruola e fatelo saltare con qualche pomodorino tagliato in 4 e qualche oliva nera. 
Prendete i filetti di branzino ed adagiateli su una pentola antiaderente calda, dalla parte della pelle. Giratelo dalla parte della polpa solo per pochi secondi. Cuociono in pochissimo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...