⇒ Bimby, le nostre Ricette - Con e Senza Bimby, Torta Tenerina Ferrarese

martedì 16 giugno 2015

Con e Senza Bimby, Torta Tenerina Ferrarese

Senza Bimby, Torta Tenerina Ferrarese


Ingredienti:
200 gr di Cioccolato fondente (io ho utilizzato cioccolato al latte), 3 Uova medie, 150 gr di Zucchero, 60 gr di Farina (io di Kamut), 3 cucchiai di Latte, 1 pizzico di Sale, 100 gr di Burro. 
Per presentarla ho utilizzato il Disco Oro Pesante Kappato di iCookCake ®.
Preparazione:
Spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo a sciogliere a bagnomaria fino a che diventa cremoso e liscio. Oppure mettetelo in microonde. 
Tagliate il burro freddo a cubetti (o mettetelo un po' in microonde) ed aggiungetelo, 2 cubetti alla volta, al cioccolato fuso ancora sul fuoco (o fuori, in una ciotola, nel caso lo abbiate sciolto al microonde), avendo cura di farlo assorbire bene prima di aggiungerne altro. Quando avrete disciolto tutto il burro, togliete il pentolino dal fuoco e lasciate intiepidire il composto.
Nel frattempo montate i tuorli con metà dello zucchero. Sbattete per bene con le fruste di uno sbattitore o con un robot da cucina fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.  
Sempre sbattendo, unite il composto di cioccolato e burro a quello di tuorli e zucchero.
Unite al composto ben amalgamato il latte tiepido e la farina ed incorporate bene tutti gli ingredienti. Dovrete ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.
A parte, montate gli albumi con il pizzico di sale ed il restante zucchero. Sbattete fino a che non si formi una crema bianca compatta. Poi, con un mestolo di legno o una spatola, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve con lo zucchero, al composto di cioccolato , mescolando dal basso verso l’alto.
Foderate con carta forno una  tortiera del diametro di 24 cm e versateci dentro l’impasto della torta, in modo uniforme. 
Infornate, in forno già caldo a 180°, per 25-30 minuti, quindi spegnete il forno, e lasciate raffreddare la torta tenendo lo sportello del forno socchiuso. Una volta fredda, estraete la torta dallo stampo, con molta delicatezza e stando attenti a non romperla e ponetela su di un piatto da portata. 

Con Bimby, Torta Tenerina Ferrarese
Ingredienti:
200 gr di Cioccolato fondente (io ho utilizzato cioccolato al latte), 3 Uova medie, 150 gr di Zucchero, 60 gr di Farina (io di Kamut), 3 cucchiai di Latte, 1 pizzico di Sale, 100 gr di Burro. 
Per presentarla ho utilizzato il Disco Oro Pesante Kappato di iCookCake ®.
Preparazione:
Spezzettate il cioccolato fondente vel. 4 10 sec. e mettetelo a sciogliere a bagnomaria fino a che diventa cremoso e liscio. Oppure mettetelo in microonde. 
Tagliate il burro freddo a cubetti (o mettetelo un po' in microonde) ed aggiungetelo, 2 cubetti alla volta, al cioccolato fuso ancora sul fuoco (o fuori, in una ciotola, nel caso lo abbiate sciolto al microonde), avendo cura di farlo assorbire bene prima di aggiungerne altro. Quando avrete disciolto tutto il burro, togliete il pentolino dal fuoco e lasciate intiepidire il composto.
Nel frattempo montate i tuorli con metà dello zucchero. battete per bene con le fruste di uno sbattitore o con un robot da cucina fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.  
Sempre sbattendo, unite il composto di cioccolato e burro a quello di tuorli e zucchero.
Unite al composto ben amalgamato il latte tiepido e la farina ed incorporate bene tutti gli ingredienti. Dovrete ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.
A parte, montate gli albumi con il pizzico di sale ed il restante zucchero vel. 7 30 sec., o più, fino a che non si formi una crema bianca compatta. Poi, con un mestolo di legno o una spatola, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve con lo zucchero, al composto di cioccolato , mescolando dal basso verso l’alto.
Foderate con carta forno una  tortiera del diametro di 24 cm e versateci dentro l’impasto della torta, in modo uniforme. 
Infornate, in forno già caldo a 180°, per 25-30 minuti, quindi spegnete il forno, e lasciate raffreddare la torta tenendo lo sportello del forno socchiuso. Una volta fredda, estraete la torta dallo stampo, con molta delicatezza e stando attenti a non romperla e ponetela su di un piatto da portata. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...