⇒ Bimby, le nostre Ricette - Bimby, Cassatelle di Agira

venerdì 27 novembre 2015

Bimby, Cassatelle di Agira

Cassatelle di Agira


Ingredienti: 
Per il ripieno: 250 gr.di zucchero, 45 gr di cacao amaro, 75 gr di cacao dolce, 300 gr di mandorle tostate e macinate, 50 gr di farina di ceci (ceci tostati e macinati), 375 gr di acqua, la punta di un cucchiaino di cannella in polvere, una bustina di vaniglina, la buccia di 1/2 limone.
Per la frolla: 625 gr di farina 00, 225 gr di strutto a temperatura ambiente, un uovo intero, 185 gr di zucchero, 100 gr di acqua, una bustina di vaniglina, la punta di un cucchiaio di cannella in polvere, la buccia di 1/2 limone. 
Preparazione:
La prima operazione da fare è quella di tostare le mandorle e i ceci, perciò accendiamo il forno a 180° e quando ha raggiunto la temperatura inforniamo le mandorle e i ceci adagiate su una teglia e tostiamo 20 min. girandole durante la cottura.
Prepariamo la pasta: versiamo nel boccale la farina e lo strutto e impastiamo 30 sec. vel. 5. Aggiungiamo tutti gli altri ingredienti e impastiamo 3 min. vel spiga spatolando se necessario.
Togliamo l’impasto dal boccale formiamo una palla e mettiamo a riposare in frigo per almeno 12 ore. (io l'ho lasciato riposare 24 ore).
Senza lavare il boccale maciniamo i ceci 50 sec. vel 10 e mettiamo da parte. 
Versiamo le mandorle e la buccia di limone nel boccale e tritiamo 1 min. a vel. 10. Raccogliamo con la spatola e ripetiamo l’operazione di tritatura per altre due volte 20 sec. vel. 6, in modo da raffinare bene il trito.
Aggiungiamo adesso al trito di mandorle l’acqua e lo zucchero e portiamo a bollore 7 min. 100° vel. 3. Passato questo tempo impostiamo 10 min. 100° vel. 3 e aggiungiamo con le lame in movimento a vel. 3 i due tipi di cacao ai quali avremo aggiunto la bustina di vaniglina e la punta di cannella,
Quando saranno amalgamati del tutto, aggiungiamo la farina di ceci (condensante naturale) e facciamo cuocere i restanti min. sempre a 100° vel. 3.
Togliamo la farcia dal boccale e versiamola in una ciotola di ceramica a raffreddare, avendo l’accortezza di mescolare spesso con un cucchiaio di legno per evitare che si indurisca la superficie.
Passate le ore di riposo della pasta procediamo per confezionare le cassatelle. 
Accendiamo il forno a 175° e portiamo a temperatura.
Stendiamo la pasta sul piano di lavoro ben infarinato, tagliamo con l’apposito attrezzo dei dischi di pasta del diametro di 10 cm (oppure con un bicchiere largo). Adagiamo su ognuno un cucchiaio di ripieno. Sigilliamo.
Sistemiamo le nostre cassatelle su una teglia foderata di carta forno.
Ricetta di Ricetta passerotta@email.it su Vorwerk, rifatta da Messina Daniela @danymessi77 su Twitter.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...