Vellutata di Spinaci 
Ingredienti: 
450 gr. spinaci surgelati, poi cotti a vapore e ben strizzati (vedi Libro Base) – 60 gr. burro – 30 parmigiano grattugiato – 250 gr. latte parz. screm. – 350 gr. acqua calda – 1 cucchiaio di sale fino – pepe q.b. – 1 cucchiaino da tè di maizena – noce moscata q.b. – per servire: parmigiano,pepe e crostini a piacere.
Preparazione:
Cuocere a vapore gli spinaci e strizzarli bene (vedi L.B.). Nel boccale inserire il burro: 2 min. 90° vel.1. Aggiungere gli spinaci, il parmigiano, il latte, il sale, il pepe, la noce moscata:25-30 sec. vel.4, finchè gli spinaci sono ben tritati, poi cuocere 6 min. 100° vel.2. Unire l’acqua e la maizena:5 min. 100° vel.3-4. Poi 1 minuto gradualmente da vel.3 a vel. Turbo. Servire con una spolverata di pepe, parmigiano e crostini a vostro piacere. Volendo, potete ottenere una buona salsa agli spinaci per condire gnocchi di patata o, meglio ancora, gnocchi di ricotta o crostini tostati caldi per l’antipasto o l’aperitivo (vedi per la base: ricetta Pan-carré), eseguendo la ricetta senza l’inserimento dell’acqua e della maizena. Dopo aver cotto per 6 min. 100° vel.2, procedere con la frullatura gradualmente da vel.2 a vel.5-6 per circa 1 min.
Consiglio:
Molto buona. Mettere nel boccale 600 gr. di acqua con un cucchiaino di sale 6 min. 100° vel. 1 Posizionare il Varoma con gli spinaci 10 min. temp. Varoma vel. 1 Poi buttare l’acqua e proseguire mettendo nel boccale il burro. Dopo la cottura togliere il boccale, aspettare che raffreddi un poco e poi portare a vel. Turbo.